Tutti gli articoli di parmafansworldwide

Non ci sei domenica? Presta l’abbonamento!

Domenica 19 maggio alle 15 si gioca una partita fondamentale al Tardini contro la Fiorentina e per questo la società ha deciso di mettere i biglietti per tutti i settori in vendita a 1 euro per i residenti della provincia di Parma o per i possessori di Fidelity Card.

Ci sono molti tifosi del Parma, specialmente fuori provincia, che non hanno potuto accedere alla promozione sia perché non hanno mai fatto la Fidelity, essendo praticamente quasi inutile da qualche stagione, sia perché i biglietti sono andati esauriti in poche ore.

Se pensate che sia importante avere il Tardini pieno e colorato di gialloblù non fate i nador e cedetelo in delega a un altro tifoso se non potrete essere allo stadio domenica.

Comunicateci la vostra disponibilità, il posto e il vostro contatto telefonico all’indirizzo info@parmafansworldwide.com

Penseremo noi a mettervi in contatto con il tifoso delegato – stiamo organizzando una lista per gestire le richieste che ci sono arrivate – e a fare da supporto per la consegna della delega (più abbonamento, segnaposto e fotocopia del vostro documento).

Per inciso: prenderemo in considerazione solo chi vorrà CEDERE L’ABBONAMENTO GRATUITAMENTE. Oltre a non essere legale la cessione dell’abbonamento a pagamento è anche una speculazione che non apprezziamo: è l’ultima stagionale, il vostro abbonamento l’avete già ammortizzato, o no?

Non fate i nador e moli’ cl’abonament li!

Portateci alla vittoria!

–> Come votare fino alle 23:59 di domenica 21 aprile GMT<–

E’ tutto vero!

Grazie al supporto di tutta la comunità di tifosi del Parma, il primo turno di votazioni ci ha portato ad essere nominati – tra più di 2000 candidati – per i Football Blogging Awards, il più importante riconoscimento per chi si occupa di contenuti web legati al mondo del calcio in due categorie: Best Forum e Best International Content Creator.

E’ un grande risultato considerando che il Parma non è uno dei Club mainstream e che il nostro progetto, completamente autofinanziato e nato meno di un anno fa è fatto dai tifosi per i tifosi.

Nessun’altra squadra al mondo ha, per quando ne sappiamo, un progetto partito dal basso e diffuso di rete di tifosi paragonabile al nostro. Non le strisciate, non il Real Madrid, non quelli di là dal fiume.

Il nostro obiettivo è stato sin dall’inizio quello di creare un network per tutti i tifosi del Parma nel mondo per fare in modo che si sentissero parte della Famiglia del Parma. E ci siamo riusciti, leggete qui per scoprire di più in proposito: https://parmafansworldwide.com/2019/04/04/parma-piccola-citta-grande-famiglia/

Siamo ora in competizione in due categorie – Best Forum e Best International Content Creator – con i migliori di ogni categoria in ambito internazionale. Siamo molto orgogliosi di riportare il Parma alla ribalta internazionale e di partecipare all’evento di gala in cui verranno annunciati i vincitori e che si terrà il 9 maggio presso lo stadio del Manchester City.

Chiediamo a tutti i tifosi del Parma, e più in generale del Calcio, convinti che i tifosi non siano numeri, di supportare le nostre nomination votandoci e chiedendo agli amici di fare lo stesso.

Come votare? Le votazioni sono ripartite, quindi rivotate anche se l’avete fatto in precedenza. Il voto si chiuderà alle 23:59 di domenica 21 aprile GMT. Si può farlo in quattro modi differenti e ognuno verrà conteggiato:

1 – QUI: cliccando sulle due icone bianche sulla destra (o in basso se state utilizzando un telefono) votando sia per “Best Forum” che per “Best International Content Creator”. Non siete obbligati a lasciare nome e email.

2 – SUL SITO DEL PREMIO: https://footballbloggingawards.co.uk/vote-now/ scegliendo “Parma Fans Worldwide” nelle categorie Forum e International Content Creator . Non siete obbligati a lasciare nome e email né a votare per le altre categorie, se non volete.

3 – SU TWITTER: incollando questo testo in un tweet

“I am voting for @parmafansww in @TheFBAs for #BestForum”  (tweet già pronto per Best Forum cliccando qui

e poi in un altro

“I am voting for @parmafansww in @TheFBAs for #BestInternationalCreator” (tweet già pronto per Best International Content Creator cliccando qui)

4 – SU INSTAGRAM: andate sull’account Instagram del Football Blogging Awardscliccate sulle foto corrispondenti alle due categorie (Best Forum e International Content Creator), e taggate il nostro account @parmafansworldwide in un commento.

Grazie a tutti per il vostro contributo!


Parma: piccola città, grande Famiglia

Parma Fans Worldwide è un network, una rete di tifosi creata per i supporter del Parma fuori dall’Italia. Un progetto nato dai fan per i fan per avvicinare Parma (squadra e città) ai tifosi non italiani e viceversa. Ci siamo sempre concentrati sull’aspetto più umano che si nasconde dietro il “tifare Parma”: non siamo un sito di notizie, non ci interessa il calciomercato, ci interessano le persone, ci interessa mettere in relazione tra di loro tutti coloro che hanno la febbre per il Parma, indipendentemente dal paese di provenienza, e fare in modo che ricevano la meritata accoglienza.

Tra di loro c’è chi non è mai stato al Tardini perchè il viaggio è troppo costoso, chi punta la sveglia in piena notte per vedere una nostra partita in LegaPro, chi battezza la figlia Emilia in onore della squadra del cuore. Chi non vive in città ha una vaga idea delle difficoltà di un tifoso fuori sede: gli sfottò del lunedì a scuola quando sei l’unico a tifare orgogliosamente Parma, gli ostacoli per avere notizie dirette, capire la piazza, comprare un biglietto o incontrare altri tifosi con cui vedere una partita o organizzare un viaggio al Tardini. Isolare questi Crociati Nascosti – da qui il logo ispirato a Baraye – equivale a perderli. Dare loro la meritata accoglienza significa includerli nella Famiglia.

Attraverso la presenza su vari canali social (pagina FacebookTwitterInstagramYouTubeTelegram), e un lavoro sottotraccia (1 gruppo Facebook internazionale, 12 gruppi Facebook locali, chat WhatsApp e Messenger in inglese, spagnolo, portoghese e cinese) abbiamo riunito e messo in contatto tra loro e con Parma, da agosto 2018, tifosi da tutto il mondo, dandogli la possibilità di sentirsi parte di una comunità. Abbiamo aiutato decine e decine di tifosi a organizzare il loro viaggio a Parma, a incontrare altri tifosi e soprattutto a non sentirsi considerati come numeri. Il risultato è stato accendere, o riaccendere, una passione: i simpatizzanti sono diventati tifosi, i tifosi sono diventati fan.

In pochi mesi abbiamo ricevuto visite sul sito da oltre 120 paesi differenti, aiutato la creazione di 4 Fans Club ufficiali (almeno altri 3 si aggiungeranno la prossima stagione); abbiamo, con molto orgoglio, attivato una sezione a Hong Kong – Parma Fans Worldwide Greater China – gestita da alcuni tifosi che hanno deciso di supportare il progetto e che gestiscono in autonomia, una pagina Facebook, un account Twitter oltre a curare le traduzioni del nostro sito in cinese,creare dei contenuti originali e gestire le iniziative del fans club; aiutato tifosi all’estero a entrare in contatto per vedere le partite del Parma insieme, organizzare una acquisto collettivo dal sito della società (le spese di spedizione sono più che proibitive in alcuni paesi) o pianificare un viaggio in Italia che non avrebbero mai osato sognare quando erano soli.

Più di tutto abbiamo fatto capire ai tifosi all’estero che siamo parte della stessa Famiglia, come Gio, il fondatore di SoloParma, racconta: https://soloparma.weebly.com/blog/a-thank-you-to-parma-fans-worldwide

Abbiamo dimostrato a tutti che all’estero ci sono veri tifosi realizzando, insieme a Il Plin, un video per Alessandro Lucarelli che ha coinvolto oltre 70 fan da 5 continenti. Qualcuno di noi è riuscito a dirgli grazie in Piazza Garibaldi la notte del 18 maggio, per loro questo è stato l’unico modo per poterlo fare. Se ve lo siete perso lo trovate a questo link: “Grazie Capitano” https://www.youtube.com/watch?v=JLZRf87A7vE

Uno dei più grandi risultati di Parma Fans Worldwide è stato vedere tifosi stranieri viaggiare con il Coordinamento per le partite in trasferta, ne parla Chloe Beresford per FloFC: https://www.flofc.com/articles/6363250-different-cities-same-passion-parma-fans-are-united-by-faith. E’ stata la dimostrazione di quello che abbiamo sempre sostenuto: non abbiamo e non avremo mai i numeri delle squadre a righe, ma la Famiglia che abbiamo noi, ce l’hanno in pochi. Teniamocela stretta.

Il calcio è fatto dai tifosi, nonostante cerchino di farcelo dimenticare. Nel nostro piccolo, grazie all’aiuto di tutti, lo stiamo dimostrando.

Siamo solo all’inizio, la strada sarà lunga, ma se restiamo uniti…